Filomena Delli Castelli, un’abruzzese all’Assemblea Costituente

Filomena Delli Castelli, detta Memenna,  è stata un’insegnante e politica italiana. Fu una delle 21 donne che fecero parte dell’Assemblea costituente italiana.

Le origini

Filomena Delli Castelli

Nata il 28 settembre 1916 da una famiglia di umili origini, dopo essersi diplomata all’istituto magistrale si iscrisse all’Università Cattolica del Sacro Cuore a Milano. Frequentò la facoltà di lettere e filosofia e si mantenne agli studi esercitando la professione di maestra. 

Fin da giovanissima fu impegnata all’interno del Movimento Giovanile dell’Azione Cattolica, di cui fu presidente negli anni delle scuole superiori. In aggiunta, durante l’Università,  Filomena Delli Castelli si iscrisse alla Federazione italiana Cattolica Universitaria.

Dopo la seconda guerra mondiale aderì al primo nucleo della Democrazia Cristiana abruzzese, assumendo anche l’incarico di segretaria provinciale per la sezione femminile. Istruita e colta, diretta nella comunicazione e dotata di ottime capacità organizzative, fu così apprezzata dai dirigenti nazionali da essere candidata alla costituente.

La campagna elettorale in Abruzzo

Mappa dell’Abruzzo con le province

Filomena svolse la campagna elettorale in Abruzzo, andando di casa in casa per spiegare come votare e quanto fosse importante farlo e fu eletta con oltre 27.000 voti di preferenza.

Nella costituente confermò la sua determinazione nel sostenere la causa dei diritti femminili. Questo intento unì tutte le costituenti indipendentemente dallo schieramento politico.

Fu rieletta alla Camera dei deputati nel 1948 e poi nel 1953 e dal 1951 al 1955 fu sindaco di Montesilvano.

Inoltre, dal 1958 lavorò per l’istituto Luce e per la RAI, occupandosi della “TV dei Ragazzi “.

In aggiunta, per vari anni si dedicò alla promozione e all’organizzazione di attività culturali e di volontariato.

Dal 1975 tornò a vivere a Pescara, dove morì il 22 dicembre 2010, all’età di novantaquattro anni.

Scopri le donne pioniere

Saffo

Eleonora di Arborea

Lola Di Stefano

Katharine Hepburn

Maria Callas

Trotula De Ruggiero

Costanza D’Avalos

Sabina Santilli

Marlene Dietrich

Filomena Delli Castelli

Paolina Bonaparte

Ada Lovelace

Nettie Stevens

Greta Garbo

Anna Magnani

Marie Curie

Sissi, la vera storia di Elisabetta di Baviera

Agatha Christie, la scrittrice che sparì per dieci giorni

Scopri le  Donne Killer

Lavinia Fisher

Leonarda Cianciulli

Aileen Wuornos

Erzsébet Báthory

Scopri le curiosità

Il Bazar de la Charité e il sogno infranto della Belle Époque

Giorgio William Vizzardelli, il serial killer quattordicenne

Oetzi, la mummia di Similaun

Giulio Mazzarino, l’abruzzese che dominò la Francia

Halloween: la nascita di una tradizione

La donna barbuta abruzzese

Epifania: le origini della tradizione

San Valentino: com’è nata la festa degli innamorati?

Pasqua: le curiosità che forse non conosci

Natale: dal Sol Invictus alla tradizione cristiana

47 Condivisioni